Toelettare cane a pelo cordato - News Armony Pet - Toelettatura per cani e gatti Torino - TOELETTATURA ARMONY PET

Vai ai contenuti

Toelettare cane a pelo cordato

TOELETTATURA ARMONY PET
Pubblicato da in toelettatura ·
Tags: toelettaturacanepelocordatokomodor
Caratteristico pelame proprio dei barboni e di poche altre razze (es.: Komodor). Il pelo cordato è molto lungo, arricciato a cavatappi e forma dei caratteristici boccoli. E' un mantello pregiato ma raro, in quanto la maggior parte dei barboni ha un pelo lanoso. I cani a pelo lanoso non possono essere strippati ma solo tosati. La tosatura, di per sé, non elimina il problema della perdita del sottopelo che in questi cani non si stacca, ma tende ad aggrovigliarsi col pelo di copertura e ad infeltrirsi. Si può lasciare che il pelo si infeltrisca, ottenendo un pelo cordato o eliminare i nodi ogni giorno con un cardatore e una spazzola a denti larghi. Nel primo caso, il risultato dipende dalla tessitura del pelo. Si può riuscire ad organizzare bioccoli gradevoli alla vista, ma può anche risultarne un groviglio di nodi che fa sembrare il cane sporco e maltenuto. Nel secondo caso, togliendo una piccola quantità di sottopelo ogni giorno faremo sì che il cane sviluppi il rolling coat e non sia soggetto a muta.




Nessun commento


Torna ai contenuti